Primi piatti Zuppe

Una verza in solitaria: Risotto con verza e speck croccante

martedì, ottobre 02, 2012 Romina Sannipoli 9 Comments

Dopo un week end passato dai miei genitori il ritorno a casa è sempre un pò malinconico e oltre all'umore ad essere malinconico è anche il frigo, torno a casa dopo una giornata devastante al lavoro (io non ce la faccio piùùùùùùùùùùùùùù urlava Magda in Viaggi di nozze ecco io questo periodo al lavoro mi sento come lei!) apro il frigo e il vuoto più assoluto, ultimamente faccio sempre la spesa giornaliera ed era rimasta una verza  e un pezzo di speck che i miei cognati ci hanno riportato dalla loro vacanza in Trentino. (Grazie mai regalo più apprezzato!)
La decisone è stata immediata: stasera per cena RISOTTO CON VERZA E SPECK CROCCANTE

Ingredienti:

- brodo vegetale
- 1 porro
- 1/2 verza
- speck
- poco vino bianco
- olio evo
- sale
- grana grattuggiato per la mantecatura

Lavate e tagliate a striscoline la verza e fatela stufare insieme a del porro (che quando è stagione nel mio frigo non manca mai) tagliato a rondelle  in una casseruola con alcuni mestoli di brodo vegetale dopo 10 minuti aggiungere dell'olio ed il riso, lasciate rosolare e sfumare con poco vino bianco ed aggiungendo del brodo a fuoco basso continuate la cottura.
Nel frattempo in una pentola fate cuocere con un filo di olio evo lo speck tagliato a listarelle, deve risultare croccante. Terminata la cottura del risotto, aggiungete una parte dello speck (l'altra parte potete usarla per la decorazione che naturalmente si mangia!) e terminate con del  parmigiano gratuggiato per mantecare il tutto.
La foto non è certo professionale come tutte le altre del resto però io davvero arrivo la sera e vi posto ciò che mangiamo e quando sono le 21.00 io e il mio maritino siamo affamati e quindi la scena è più o meno questa io che impiatto in maniera carina e lui dietro pronto a scattare con la forchetta nell'altra mano pronto a mangiare...insomma  tutto molto Home Made!!! :)
Romy Chef's Blog




Romy chef's Blog
E' davvero buono e saporito!
Buona serata e Buona cena!!!

9 commenti:

Quando lasciavo l?umbria per tornare a Roma mi pigliava sempre il magone.lasciavo l'aria aperta,il verde,gli affetti,per rientrare nella metropoli,nel caos....
Mi piace questa ricetta Romy ,veramente tanto!!
Un bacione
Monica

Cinzia ha detto...

Premesso che adoro la verza, ma questo risotto deve essere buonissimo!! Complimenti, un abbraccio e buona serata Cinzia

Valentina ha detto...

Ciao Romy, hai ragione, un po' di malinconia è inevitabile ma questo risottino sono sicura che fa ritornare subito il sorriso ;) Amo il risotto con la verza ma il tuo è speciale, saporito con quello speck ed elegantissimo, presentato davvero bene :) Complimenti e un bacione! :)

Romy ha detto...

@Monica cara io fino a non molto tempo fa piangevo da assisi a ravenna! ora sto migliorando! ;) Grazie per i complimenti mi fanno davvero tanto piacere! un bacione
@Cinzia il risotto è davvero buono e credimi semplicissimo da fare ed economico che di questo periodo va più che bene! A presto baci e buona serata a te
@Valentina grazie cara la presentazione era d'obbligo ora che il mio coppapasta è parte integrante della mia cucina ahahaha :) provalo è davvero gustoso! Un grande bacio

Ely ha detto...

Dolce Romy.. piango anche io ogni volta che vado via da Assisi cara! Ti capisco, poi tu a maggior ragione stella!!! :) Sei tanto tenera.. e raffinatissima. Una cuoca proprio brava: guarda che risottino!! :) Complimenti! Un bacione forte!

tania ha detto...

Ciao Romy!
Ti ammiro molto sai, te e tutti coloro che si allontanano da casa, io non so se riuscirei!
evviva abbiamo inaugurato la stagione dei risotti! Questa tua versione anche se come dici tu "quel che c'e in frigo" è una combinazione vincente: verza e speck!
Pensa che io la verza fino a poco tempo fa la ignoravo, ed ora è quasi pronta da cogliere nel mio micro orticello!

Bravissima!
Baci
Tania

Romy ha detto...

@Cara Ely Assisi è davvero magica e per un cuore puro e sensibile come il tuo immagino che questa città ti conquisti ogni volta! Grazie per i complimenti! Un abbraccio forte forte a te da me e dalla mia (nostra) Assisi ;)
@Ciao Tania!me lo dicono in molti come abbia fatto ad allontanarmi dalla mia vita che per 30 anni mi è appartenuta, ma la risposta è smeplice per Amore tutto qui! :) Ma quanta fatica....
Hai ragione la stagione del risotto è ufficialmente aperta! A presto baci!!

Michela ha detto...

Questo te lo devo copiare! io adoro la verza *__*

Romy ha detto...

@Vai Michela copia copia è delizioso!!! ;)