UOVA

Signore e Signori sua Maestà....L'Asparago

lunedì, aprile 19, 2010 Romina Sannipoli 4 Comments


E' primavera, siamo in aprile e da più di 6 mesi vivo nella sua regione, li adoro, sono buoni, gustosi, leggeri ottimi per la nostra salute si adattano ad ogni ricetta dai primi ai secondi, come antipasti o per torte salate, non possiamo non amarli proprio come amo quel bravo uomo del mio compagno (poi vi spiego il perchè)sto parlando di sua Maestà l'asparago. Come la maggior parte di voi saprà ce ne sono di due tipi quelli bianchi i più famosi sono quelli di Bassano del Grappa, a pochi km da casa mia e quelli verdi.
Questa sera ho usato quelli verdi e li ho cucinati nella maniera più classica ovvero con le uova cotte al tegamino (occhio di bue), ma con un ingrediente in più ovvero dello speck croccante e scaglie di pecorino umbro stagionato ed ecco quindi: Asparagi e uova con speck e croccante e pecorino.

La ricetta è semplice basta cuocere per circa 12-15 minuti gli asparagi nel classico modo oramai conosciuto a tutti o quasi ovvero legate a mazzetto gli asparagi metterli in una pentola alta e stretta e lasciare le punte fuori così che si cuociano solo con il vapore(in commercio esistono pentole apposta per la cottura degli asparagi e credo proprio che sarà il mio autoregalo di compleanno!)
Nel frattempo mettete un filo di olio in una padella antiaderente e soffrigete fino a renderlo croccante lo speck tagliato a listarelle. Nella stessa padella cuocere le uova al tegamino, che purtroppo non mi sono venute perfette la padella era piccola e le uova si sono unite fra di loro, ma pazienza del resto mi hanno detto che cuocere un uovo al tegamino perfetto è prova di esame per i cuochi....vorrà pur dire qualcosa questo!!!:)
Sistemate gli asparagi sul piatto con un filo di olio, mettete sopra le uova e adagiate le stiscioline di speck croccante e qualche scaglia di pecorino...che dire semplicemente sublime!
A proposito del mio amore e del perchè lo amo così tanto, non penso sia facile trovare un uomo che torna a casa dal lavoro stanco e aspetta con pazienza che finisca di impiattare i piatti e di fare le foto senza lamentarsi, ma anzi aiutandomi affinchè la realizzazione sia più carina possibile.......
...e naturalmente il piatto migliore, quello che posto nel blog....lo mangio io!!!
Questa è la conferma, ma penso che lo avevate capito che il mio blog è veramente made in home o meglio made in kitchen!!! :)

buona notte a tutti.....dalla vostra Romy "Chef"

4 commenti:

Cassandrina ha detto...

Fantastici gli asparagi!!! con le uova e non, personalmente amo mangiarli crudi, in insalata con pinoli tostati e una citronette speziata e senapata.

Ciao cara....Fabiana

Romy ha detto...

Grazie per il suggerimento cassandrina, io non li ho mai mangiati crudi, ma usi solo le punte immagino??!!! a presto :)

Ci siamo messe tutte d'accordo con gli asparagi noi foodblogger... mah i misteri.. davvero semplice ma ne vado sempre matta.. pensa che io metto una scaglietta di Parmigiano a scioglie sull'ovetto mentre cuoce... bacio

Cristina ha detto...

wow anche questa dev'essere gustosissima, grazie. Domani torno con calma a curiosare tra le altre, ora scappo a dormire :) a presto.