venerdì 12 febbraio 2010

Ancora Gnocchi: Gnocchi con code di gambero


Ciao a tutti!
come avrete capito dai miei post, nel mio congelatore non mancano mai i gamberi i quali mi piace cucinare in mille modi diversi e da adesso non mancheranno neanche gli gnocchi!!!
Infatti dopo averne impastati e fatti per più di 4 persone (noi siamo solo in due) ho deciso di provare a congelarli, ero scettica per la cottura e invece ho constatato che mantegono lo stesso la cottura, certo diventano più morbidi rispetto a quando si fanno e si cuociono subito ma non sono per niente male.
Quindi aprendo il frizer ho visto gnocchi e gamberi...così è stato facile fare il pranzo di ieri: GNOCCHI CON GAMBERI

INGREDIENTI:

- code di gambero
- passata di pomodoro
- panna da cucina
- marsala secco
- prezzemolo
- olio eztravergine di oliva
- sale e pepe

Fare un soffritto con olio e prezzemolo tritato, aggiungere le code di gambero tagliate a pezzetti regolare di sale e dopo qualche minuto aggiungere qualche cucchiaio di marsala secco. Lasciare evaporare.
Aggiungere poi della passata di pomodoro e due cucchiai di panna. Cuocere il sugo per 15 minuti circa, regolare con sale e pepe e un pò di prezzemolo tritato fresco.

Condire gli gnocchi e accompagnare con un buon bicchiere di Vernaccia di San Gimignano D.O.C.G., un vino che io adoro e che quando posso ne compro sempre una bottiglia.
Uno dei vini bianchi più pregiati d'Italia, si produce nella zona di San Gimignano a Siena ed è stato il primo vino italiano ad aver ottenuto nel 1966 la Denominazione di origine controllata. E' un vino asciutto, armonico con retrogusto amarognolo che ne caratterizza il gusto, ideale per aperitivi, antipasti di mare, per i primi a base di pesce e crostacei, secondi di carni bianche.

Una buona notte a tutti!!!

"...Qualche volta sogno perchè so sosgnare...."

Nessun commento: