sabato 13 febbraio 2016

Viaggiare con piccolo ometto è come viaggiare per la prima volta

Viaggiare con il nostro piccolo ometto è come viaggiare per la prima volta perché attraverso i suoi occhi il suo stupore i suoi continui "Wow!!!" " bello !!!" "Ancora!!!!" Si torna anche noi bambini e si vede tutto con quella meraviglia che a volte ci si dimentica di mettere in tutte le
cose che facciamo.
 Naturalmente le vacanze con i bambini non sempre sono rilassanti, ma questo è ovvio cambiano le modalità perché hanno esigenze diverse dalle nostre soprattuto quando sono ancora piccoli. Noi da quando c'è piccolo ometto abbiamo optato per gli appartamenti per una questione di praticità, ma questa volta siamo andati in un family hotel un vero paradiso per grandi e piccini. Tutto era a misura di bambino, un' organizzazione pazzesca bambini felici che piangevano quando era ora di tornare a casa anche il nostro piccolo ometto si è divertito tanto e sinceramente lui è proprio un bravo bambino quando è fuori casa non è stato faticoso stare dietro a lui anche perché essendo un bambino molto curioso quando è in altri ambienti è ancora di più pieno di vita e di gioia onestamente è molto più dura stare a casa dove si annoia di più !!! Dovrei vincere il Superenalotto e portarlo in vacanza ogni giorno !!!! 😉

Buona domenica e buon San Valentino ❤️

Nessun commento: