sabato 5 maggio 2012

E' primavera...Uova e asparagi alla bassanese

La chiamano Food therapy e per me andare per mercati e negozi scegliere le materie prime, pensare a quali ricette preparare, cucinare mi fa stare bene e mai come in questo periodo ne ho bisogno per rilassarmi, per distendere la mente per alloantanarla dalle ansie e dalle paure che mi accompagnano da mesi e mesi .... E poi un giorno visitando il mio sito preferito delle "Sorelle in pentola" (giuro che non sono ruffiana nel dirlo) mi trovo a leggere di questo contest



e mi sono detta perchè Romy non ti rimetti in gioco?! del resto il contest parla delle mie più grandi passioni la cucina in questo caso quella veneta ( mi sono trasferita per amore in questa splendida regione) e il vino (sono sommelier e amo l'enologia) e quindi eccomi qui a presentarvi una rivisitazione di un classico della cucina veneta che utilizza una delle meraviglie di questa regione, gli asparagi bianchi Dop di Bassano del Grappa. E' primavera e oramai tutti i fruttivendoli hanno nei loro banchi gli asparagi bianchi dop e così questa sera ho comprato un bel mazzo di asparagi legato con il caratteristico succhione di salice chiamato “stroppa” e ho preparato uno dei classici della tradizione veneta Uova e asparagi alla bassanese rivisitandola nella presentazione e aggiungendo degli ingredienti che si sposano bene con le uova.

 Ingredienti:
asparagi bianchi di Bassano Dop
uova
senape
erba cipollina
olio extavergine di oliva, cercate di usare un olio fruttato e leggero io ho il mio Umbro :)
sale e pepe


Lavate e pulite con un pelapatate gli asparagi, privandoli della parte legnosa del gambo. Cuocere per circa 12 minuti gli asparagi al vapore (secondo me è la cottura migliore) quindi levateli dall’acqua ed avvolgeteli in un canovaccio per asciugarli bene. Nel frattempo cuocere le uova per 8 minuti, toglietele dal fuoco e sgusciatele. Preparate una salsina con olio evo un cucchiaino di senape (mi raccomando prendetela di buona qualità)e dell'erba cipollina aggiustate di sale e pepe e aggiungere le uova sode tagliate al coltello e mescolare. Componete il piatto con uno strato di asparagi tagliati a cubetti, il composto di uova sode con la salsa di olio, senape ed erba cipollina e guarnire con le punte degli asparagi. Un pò di olio evo e una macinata di pepe nero e il piatto è pronto.
Semplice e gustoso e visto che lo presento al contest di sorelle in pentola "L'abbinamento perfetto con i vini veneti" l' ho  reso elegante nella presentazione e nell'incontro con un vino come il Gambellara Doc un vino dal profumo fresco e delicato, dal sapore asciutto, di medio corpo e giusta acidità che si abbina perfettamente a questo piatto.

Buona serata e mi faccio da sola un ben tornata :)




8 commenti:

Fabiana, Gerardo, Lorenzo, Daniele e Paola ha detto...

Che buono!! proprio l'altra sera ho cucinato gli asparagi con l'uovo all'occhio di bue sopra..ma questa tua ricetta sembra ancora + deliziosa!!!

un bacione

Romy ha detto...

Ciao Fabi e tutta l'allegra famiglia!!! si diciamo che uova e asparagi insieme sono sublimi ed io li ho resi solo più eleganti nella presentazione ma il gusto non cambia :)
baci!!!

Angela Maci ha detto...

Cara Romy, volevo ringraziarti per partecipare con una ricetta dal sapore veneto al nostro contest. Un bacio e che vinca il migliore.
E se torni a Treviso, fammi sapere che ci incontriamo. Un bacio

Romy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Romy ha detto...

@Angela: grazie a te per aver fatto un contest davvero interessante e che mi ha spinto a riprednermi un pò la mia vita che è fatta anche di questo cibo e vino che passione! spero di conoscerti presto! :)

www.appetitosoegoloso.blogspot.it ha detto...

Ciao Romy! Complimenti per il tuo piatto. Domani andrò al mercato a prendere un mazzetto di asparagi e realizzerò la tua ricetta! Laura

Romy ha detto...

Grazie Laura! provala è semplice e gustosa .....ma del resto il segreto in cucina lo sappiamo qual'è ottimi ingredienti e semplicità! ;)

CHEF, ma non impegna! ha detto...

che meraviglia! complimenti! mi sono aggiunta ai tuoi follower!