Indice Ricette

giovedì 19 maggio 2011

Oggi mi sento molto Food Blogger...


Girando per i blog di cucina, purtroppo lavorando ho sempre poco tempo per farlo, sono andata a finire nel blog “Sorelle in Pentola” oramai conosciutissimo grazie ad una delle due sorelle Chiara Maci, la quale fa parte dei giudici di un programma molto carino su La7d “Cuochi e Fiamme” un connubio di allegria, idee nuove e bravura dello chef-presentatore che sta diventando il mio mentore Simone Ruggiati.

Bello il blog di Chiara Maci e sua sorella Angela, belle le foto, belle le ricette, bello soprattutta la loro scelta, dedicarsi anima e corpo alla loro passione, non sapete quante volte vorrei mollare la vita pratica quella fatta di certezze lavorative (che oramai in questo periodo vacillano pure loro) la regolarità di uno stipendio fisso, per dedicarmi a ciò che veramente mi mette gioia ovvero la cucina….ma è un atto coraggioso e spesso parliamoci chiaro anche legato al fato, perché quante di noi vorrebbero fare della loro passione il loro lavoro? Io credo che siamo in TANTE!!! ma per riuscirci ci vuole oltre alla tenacia,il coraggio, l’esperienza anche…..fortuna :)

Fatto sta che queste due sorelle ci sono riuscite e visto che la passione per il cibo ed il vino è quello che più di conviviale e amichevole c’è nella vita non posso che essere contenta per loro e complimentarmi :D

Dal loro blog ho ripreso una ricetta che come ogni bravo “Chef” sono andata a rivisitare con quello che avevo in frigo, visto che tempo per fare la spesa non ce l’avevo e non si butta via nulla.

Questa ricetta al contrario di quelle che faccio di solito io che seguono comunque uno stile più classico è molto “fusion-blog” :D



BOCOCNCINI DI POLLO ALL’ARANCIA ED OLIVE TAGGIASCHE CON COUS COUS AGLI ASPARAGI

INGREDIENTI:

- PETTO DI POLLO

- IL SUCCO DI ½ ARANCE

- OLIVE NERE TAGGIASCHE CON OSSO

- CIPOLLOTTO

- ASPARAGI

- BRODO VEGETALE PER IL COUS COUS E PER CUOCERE LA CARNE

- OLIO EVO

- SALE E PEPE

Iniziate con il tagliare a rondelle il cipollotto e a pezzetti gli asparagi lasciando intere le punte. Cuocere il tutto con un po’ di acqua, soloa fine cottura unire l’olio evo e un pizzico di sale.

Preparate il cous cous, io incredibile ma vero l’ho scoperto da poco, (ve lo avevo detto che sono classica) ma è qualcosa di eccezionale, buono e versatile. Per la preparazione dei quantitativi seguire le istruzioni della scatola, io lo faccio usando o il brodo vegetale come in questo caso o solo l’acqua ed un po’ di olio, lo lascio riposare 4/5 minuti, sgranare con una forchetta ed è pronto. Io non lo ripasso come spesso dicono di fare in olio o burro, perché voglio una cosa molto leggera.

Mescolate in una terrina il cous cous con gli asparagi cotti e lasciare a temperatura ambiente.

Nel frattempo infarinate il petto di pollo tagliato a cubetti, mettetelo in una padella con dell’olio, fiamma alta per rosolare e poi bagnare con del succo di arancia ed aggiungere le olive nere taggiasche tagliate a pezzetti. Lasciare cuocere lentamente, nel caso in cui il sughetto si restringe aggiungere del brodo vegetale. Sale e pepe a fine cottura.

Io ho impiattato mettendo da una parte i bocconcini di pollo e dall’altra il cous cous di asparagi…proprio come vedete nella foto. A proposito questa volta se la foto non è venuta bene non è solo colpa della digitale, ma anche del mio amore che si è improvvisato fotografo :D

Buon appetito!!!

7 commenti:

raffy ha detto...

che meraviglia, da leccarsi i baffi!!

Chiara Maci ha detto...

onorate di essere state tua ispirazione! grazie cara e complimenti!

Max ha detto...

Ottma ricetta, molto gustosa...buon we, ciao.

fantasie ha detto...

Hai proprio ragione, tante vorrebbero farlo, ma la dose di fortuna, oltre che di bravura, è indispensabile, quindi sarebbe pazzia lasciare il certo per l'incerto...
E comunque i tuoi bocconcini fusion hanno ispirato me! :)

Romy ha detto...

@raffy e max: si si sono proprio gustosi, l'unica cosa non esagerate con l'arancia non a tutti può piacere il gusto dolciastro.Buon week end anche a voi!
@stefania: ciao cara mi fa piacere che ti abbiamo ispirato secondo me sono proprio carini da fare per una cena estiva fra amici....un bacio!
@chiara:onore tutto mio che sei passata nel mio blog! auguri per tutto :)

lory ha detto...

Ciao Romy! Bel post...pure io sono una di quelle tante che vorrebbero fare di questa passione (la cucina!) la propria professione ma condivido tutto quello che hai scritto... e quindi, ci conviene continuare a coltivare questa nostra passione e godercela quanto più ci è possibile. Complimenti per il blog che ho curiosato un po' di fretta a dire il vero, ma mi sono unita ai tuoi sostenitori così non ti perdo di vista!
Colgo l'occasione per invitarti al mio primo contest, se ti va passa a dare un'occhiata:

http://lorylamiacucina.blogspot.com/2011/05/saro-in-grado-il-mio-primo-contest.html

Ciao e Buona Cucina!!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com